SECONDA CLASSE – CORSO PER WELFARE SPECIALIST

La casa editrice Tuttowelfare, specializzata in tematiche di welfare aziendale, dopo il grande successo della prima classe del Corso per Welfare Specialist, ha deciso di avviare una SECONDA CLASSE, che partirà a NOVEMBRE 2021.

 

Il CORSO PER WELFARE SPECIALIST è rivolto a chi vuole acquisire le competenze specifiche nel campo del welfare aziendale: a chi opera in aziende private e pubbliche e ai professionisti.

Lo scopo del Corso è quello di proporre un approccio coordinato alla progettazione e all’implementazione di piani di welfare integrati con i sistemi di compensation & benefit, coerenti con le politiche del personale e i valori del benessere organizzativo.

 

I Contenuti:

Il Corso fornisce un set di conoscenze, strumenti e metodi necessari per sostenere competenze di gestione di sistemi di welfare ispirati a modelli innovativi di gestione delle risorse umane, superando l’uso puramente strumentale del welfare.

 

Il Corso approfondisce la teoria e fornisce strumenti operativi sui seguenti aspetti:

  • Progettazione dei piani di welfare compliant con il quadro normativo
  • Innovazione organizzativa, partecipazione diretta e performance
  • Integrazione dei sistemi di compensation, welfare e benessere
  • Elaborazione di politiche di gestione delle risorse umane
  • Contrattualizzazione del piano di welfare
  • Valutazione di impatto dei piani di welfare

 

La Formula:

Il Corso offre un’esperienza formativa che intreccia la formazione d’aula pluridisciplinare con esperienze applicative su casi o auto-casi. I saperi disciplinari proposti dai docenti, esemplificati con case history, sono coniugati con prove di contestualizzazione effettuate dai partecipanti coadiuvati da esperti e docenti. I moduli formativi si sviluppano in sequenza e sono intervallati da una attività intermodulo, la cui analisi ragionata è restituita in apertura del modulo successivo.
Il Corso si sviluppa nell’arco di due giornate complete al mese con un intervallo di due settimane tra l’una e l’altra per dare tempo ai partecipanti di sviluppare le esercitazioni applicative assistite a distanza.

Il Corso si svolge in presenza presso la sede di Tuttowelfare a Milano ed è accessibile anche online a distanza attraverso una piattaforma che garantisce massima efficacia di partecipazione.

 

I Docenti:

  • ALDO BOTTINI, Avvocato – Toffoletto De Luca Tamajo e Soci
  • LUIGI CAMPAGNA, Docente di Sistemi Organizzativi nel corso di Ingegneria Gestionale – Politecnico di Milano
  • DIEGO PACIELLO, Responsabile dell’area fiscale, Welfare, Compensation and Benefits – Toffoletto De Luca Tamajo e Soci
  • ELENA PANZERA, Vice President Human Resources EMEA – SAS e Presidente – AIDP Lombardia
  • LUCIANO PERO, Docente di Organizzazione MIP – Politecnico di Milano
  • MIRIAM QUARTI, Senior Consultant, Responsabile Area Reward & engagement – ODM Consulting
  • RICCARDO ZANON, Avvocato e Consulente del lavoro – Studio Zanon

 

Per maggiori informazioni sui docenti cliccare qui

 

Le date ed i Moduli:

4 novembre 2021 – Introduzione al Corso
5 novembre 2021 – Il piano di welfare e il contesto normativo – A cura di Diego Paciello
19 novembre 2021 – Produttività, miglioramento e innovazione – A cura di Luigi Campagna e Luciano Pero
17 dicembre 2021 – Welfare come leva del Total Reward – A cura di Miriam Quarti
14 gennaio 2022 – Contrattualizzazione del piano di welfare e dello Smart working – A cura di Aldo Bottini
28 gennaio 2022 – Welfare aziendale e sviluppo delle risorse umane – A cura di Elena Panzera
4 febbraio 2022 – Valutazione d’impatto del piano di welfare aziendale – A cura di Riccardo Zanon

 

4 novembre 2021 | 16.00 – 18-00 – Introduzione al Corso
Descrizione di obiettivi, metodi e contenuti del corso a cura di tutti i docenti. Presentazione dei partecipanti, delle loro esperienze e delle loro aspettative.

 

5 novembre 2021 | 9.30 – 17.00 – Il piano di welfare e il contesto normativo
Normativa fiscale e interpretazioni dell’Amministrazione Finanziaria:
– Il welfare unilaterale
– Il welfare contrattato
Il piano di welfare:
– processo di implementazione
– figure professionali/competenze interne ed esterne coinvolte
Assignment della prima attività intermodulo

 

19 novembre 2021| 9.30 – 17.00 – Produttività, miglioramento e innovazione
Gli esiti del primo assignment
– Le leve della produttività e dell’innovazione
– Le forme della partecipazione e del coinvolgimento dei lavoratori
– Le performance attese dall’azienda e la qualità di vita e di lavoro
– Funzioni HR, Funzioni produttive e Premi di risultato
Assignment della seconda attività intermodulo

 

17 dicembre 2021 | 9.30 – 17.00 – Welfare come leva del Total Reward
Gli esiti del secondo assignment
Dalla gestione dei benefit alla costruzione di un piano di welfare
– Welfare e wellbeing: piani orientati al benessere delle persone e a un approccio sostenibile
– L’ascolto delle persone come chiave di successo
– Il livello di energia in azienda: l’incidenza del benessere delle persone sul benessere organizzativo
Assignment della terza attività intermodulo

 

14 gennaio 2022 | 9.30 – 17.00 – Contrattualizzazione del piano di welfare e dello Smart working
Gli esiti del terzo assignment
– Implicazioni giuslavoristiche di un piano di welfare aziendale
– Lo Smart working: il contesto normativo
– Lo Smart working come leva organizzativa per mettere insieme
– Premi di risultato, conciliazione vita-lavoro e welfare aziendale
Assignment della quarta attività intermodulo

 

28 gennaio 2022 | 9.30 – 17.00 – Welfare aziendale e sviluppo delle risorse umane
Gli esiti del quarto assignment
Ascolto, comunicazione e co-creazione nei sistemi di welfare:
– la gestione della comunicazione interna: come costruire un piano di comunicazione efficace
– la comunicazione esterna e l’employer branding: il rapporto tra welfare e engagement
Il futuro dei servizi di welfare: alla ricerca di una nuova stabilità post pandemia
– Da welfare a well-being (caso aziendale)
– I nuovi bisogni dell’hybrid worker: cosa dicono le aziende, cosa chiedono le persone
– Nuovi servizi e nuovi target: la voce a chi sta innovando
Assignment della quinta attività intermodulo

 

4 febbraio 2022 | 9.30 – 17.00 – Valutazione d’impatto del piano di welfare aziendale
Gli esiti del quinto assignment
– Implicazioni sul costo del lavoro e payroll del welfare aziendale
– Effetti del welfare su produttività e clima aziendale
– Laboratorio sui casi di successo
Plenaria di confronto sul laboratorio

 

Scadenze e Costi:

Termine di adesione: 1 ottobre 2021
Partecipanti: minimo 5, massimo 20
Costo: €3.000 + Iva a persona
Al termine del percorso formativo sarà rilasciato un attestato di partecipazione

 

PER ISCRIVERSI CLICCARE QUI

 

PER SCARICARE IL PROGETTO CLICCARE QUI

 

 

Per maggiori informazioni contattare: Raffaella Rapisardi
Email: raffaella.rapisardi@este.it
Cell. 3493633278

About the Author /

raffaella.rapisardi@este.it